Henry James

Vorrei raccontare una storia di sentimenti importanti. I sentimenti sono parte del nostro percorso di crescita anche culturale se vogliamo. La vita di una ragazza molto legata alla propria famiglia: ed, in particolare, alla figura del padre. La vicenda di Catherine e del suo amore per un giovane molto affascinante ed interessante. Si sono conosciuti, questi due giovani, ad un bellissimo ricevimento. Le immagini del film che hanno dedicato al romanzo lo descrivono bene. Ed hanno ballato insieme. Lei lo desiderava. Lui la corteggiava. Henry James, con il suo inconfondibile stile, ci racconta del loro incontro. Lo stupore e la novità. La vita della ragazza, infatti, era stata fino ad allora, sempre molto rivolta alla sua famiglia. Il legame con il padre. L’assenza della madre, Un medico onorato dalla società del tempo. La vita agiata, borghese. La sicurezza di un legame chiaro. Non sempre i rapporti tra genitori e figli sono positivi. Ci sono tante difficoltà e silenzi, parole non dette: parole di amore non dette. Henry James descrive bene questa situazione di conflitto. Una figlia. Un padre. La loro relazione. Lo sguardo del medico affermato, suo padre, a volte inquietava la sensibilità di Catherine, sua figlia. Tuttavia, la serenità regnava in quella casa. Come nella casa di tutti quando c’è amore. L’autore di questo romanzo, Henry James, è stato in questo libro un maestro della parole. Un libro pieno di tenerezza per il rapporto di amore tra la ragazza ed un giovane. Un rapporto che il padre di lei ostacola. E’ un libro bellissimo che consiglio di leggere. Con una tematica dell’amore davvero attuale. Grazie. Corrado Caruso

Precedente Consiglio Ecofin Successivo Misia